Never Say Die

Annunciato da tempo, giunge il collasso. Anche i fan più affezionati gettano la spugna: in piena era punk, i Sabbath attuali sembrano roba da Top Of The Pops. Ozzy abbandona, poi torna a concludere l’album, quindi lascia definitivamente.