BOB WEIR: Weir Here: The Best Of Bob Weir

Il primo CD (di studio) ripercorre la carriera solista del cantante, autore e chitarrista; ma il secondo, dal vivo, propone tutto materiale dei Dead, a parte la conclusione affidata ai RatDog: cinque inediti live del gruppo, con una cristallina Me And Bobby McGee del ’72, una pulsante Estimated Prophet del ’90 e una Man Smart, Woman Smarter (’89) in puro stile New Orleans.

Live

Straordinario doppio album che documenta un suono incorruttibile, sciorinato in un tour mondiale dove hanno spesso ricoperto il ruolo di band leader del carrozzone del festival itinerante Monsters Of Rock. In oltre due ore, ricavate da 153 concerti che hanno toccato 21 paesi, la band regala venti classici che hanno segnato la storia del rock duro degli ultimi due decenni.

Loads (& Loads More)

Antologia da consigliare a chi desidera avvicinarsi all’opera della band. Ventitré brani per raccontare una storia centrale per l’abbattimento degli steccati che dividevano il rock dalla dance. I classici, da Kinky Afro a Step On, da 24 Hour Party People a Freaky Dancin’, ci sono tutti. L’edizione attualmente reperibile è singola e contiene 16 brani.