Machine Gun Etiquette

Più che all’esordio il gruppo sembra offrire idee interessanti: Vanian ha accentuato le proprie tendenze "vampiresche", e Sensible, il cabarettista del gruppo, si è accostato alle tastiere con buoni risultati. Si sente la mancanza del furore batteristico di Scabies, ma grazie al bassista Algy Ward il suono mantiene un piglio gagliardo. Due singoli (Love Song, Smash It Up) salgono in classifica.