10cc

Graham Gouldman, Eric Stewart, Kevin Godley e Lol Creme. Quattro autori, cantanti, polistrumentisti, specializzati in armonie e ritornelli, ma soprattutto sarcasmo e giochini. Forse sono stati la versione inglese di Frank Zappa, forse un’antologia umoristica del pop: un gruppo a tratti ammirevole ma difficile da amare, come certi primi della classe che sanno di essere bravini. Il loro debutto, dopo il successo nella prima incarnazione (gli Hotlegs, noti per Neanderthal Man) fa scalpore e frutta loro un paio di hits (lo stile American Graffiti di Donna, i finti Beach Boys di Rubber Bullets).