Back In Black

Rintocchi di campana a morto introducono l’album e salutano il cantante Bon Scott, vittima di una vita fatta di eccessi. Il suo sostituto è Brian Johnson, un rude vocalist con un passato nei Geordie. Lo stile resta immutato, le canzoni diventano quasi tutte dei classici e gli Ac/Dc sono la nuova sensazione dell’hard rock, adorati ed imitati in tutto il mondo. Impossibile amare il rock e non conoscere Hells Bells, You Shook Me All Night Long e la title track.