Alice In Chains

Più maturo e psichedelico. Ci sono canzoni d’assalto, Grind e Again, e momenti assolutamente visionari, Sludge Factory e Frogs. Ma è Heaven Beside You, un Blues che riunisce le due anime del gruppo, il miglior biglietto d’addio. Perché di addio si tratta. Da qui in poi solo antologie e dischi dal vivo, prima della tragica morte di Layne Staley (1967-2002), vittima della sua cronica dipendenza dall’eroina.