Loose

Il nucleo primitivo dei Crazy Horse si riduce al binomio Talbot/Molina, visto che Whitten non è più in grado di suonare a causa dei suoi problemi di tossicodipendenza. I due decidono comunque di andare avanti e dopo aver convocato qualche amico del loro giro — l’ex Rockets George Whitsell (voce, chitarre), Greg Leroy (voce, chitarre), John Blanton (voce, tastiere) — pubblicano un secondo album molto più debole, che non si discosta molto dai clichés del folk rock californiano dell’epoca.