Il forestiero

Jingle Bells, Bianco Natale, Tu scendi dalle stelle, ma anche Brutta (sarebbe, si presume, la moglie Claudia Mori) e Stivali e colbacco. In pratica un disco natalizio, uno dei pochi italiani, rispetto a una tradizione americana ricchissima. Quel che più conta è che è il primo album di Celentano che nasce veramente come 33 giri.