Woodface

Il ricongiungimento tra i due fratelli Finn manda in lavorazione un disco che inizialmente avrebbe dovuto essere il primo a nome dei due Finn ma che poi si concretizza come il terzo dei Crowded House. Gli sforzi congiunti tra i due fratelli, abilissimi scrittori di raffinate melodie pop, produce un balzo qualitativo in avanti, verso un suono molto più raffinato, luminoso, molto beatlesiano nelle ispirazioni.

Un disco pregevole dal punto di vista melodico, con qualche arrangiamento orchestrale di troppo.