Wonderful

Dopo un album abortito (Persuasion), in pieno boom del brit-pop appare un singolo struggente e carezzevole che sembra firmato da una delle tante meteore dell’epoca, ed è invece l’ultimo ruggito del vecchio pirata. Si chiama Wonderful, e dà il nome anche al poco convincente album che rimane l’ultimo sforzo discografico del cantante (e dell’inseparabile Pirroni), successivamente sprofondato in una serie di problemi personali: allo sbando dal punto di vista psichico, viene arrestato e poi ricoverato in un ospedale psichiatrico dopo una serie di aggressioni e per aver tirato sassi nella finestra di un vicino di casa.