Train Of Thought

È un album cupo e sofferto, racchiuso in sole sette lunghe canzoni, piene di impennate ritmiche e di melodie ridotte all’osso, soffocate da uno sfoggio di tecnica non sempre produttivo. Ciò non impedisce al gruppo di mantenere salda la leadership della scena heavy metal del terzo millennio.