Tonight

Ogni quando Bowie riguadagna il trono, ne scivola picchiando il sedere. Come dopo Ziggy Stardust, fa seguire a un best-seller un lavoro sfocato. Per sedurre la Mtv generation arruola Julien Temple e gira un pallosissimo video per Blue Jean. Per rassicurare i fan si appoggia più che può a Iggy Pop. Pare più preoccupato di proporsi come camaleonte che non di fare buoni dischi.

Tant’è che ha un certo successo con operazioni collaterali: This is not America con Pat Metheny, Dancing in the Street con Mick Jagger, le colonne sonore di When The Wind Blows, Absolute Beginners, Labyrinth (in questi ultimi è anche attore).