There’s One In Every Crowd

Un disco di transizione, sulle tracce di quel pop blues morbido e distaccato che Clapton ha ormai scelto come suo cammino. Fra i brani, un’ammiccante cover di Knockin’ On Heaven’s Door, dal più recente repertorio dylaniano.