The Top

Smith, diviso tra i Cure e i Siouxsie & The Banshees di cui è chitarrista (realizza anche un disco a nome Glove con Steve Severin), deve occuparsi pure del basso (Andy Anderson è alla batteria e Tolhrust e passa alle tastiere).

Il disco, in cui ogni canzone fa quasi storia a sé, prosegue il processo di allontanamento dal dark verso direzioni suadenti ma oblique (Bird Mad Girl, Pressing Up) e coloriture orientali (Wailing Wall, The Caterpillar). Shake Dog Shake farà da tesa apertura a molti concerti.