Violator

Invece di andare verso il pop, inaspriscono il sound elettronico. Per produrlo chiamano Flood, reduce da un lavoro coi Nine Inch Nails e in seguito produttore di U2 e Smashing Pumpkins, e realizzano un disco più freddo e cupo del precedente, ma illuminato da almeno due brani straordinari: il blues arrembante di Personal Jesus e la sublime malinconia dance di Enjoy The Silence.