Telegram

In anni di revisioni e manipolazioni elettroniche, non stupisce che Bjork pubblichi un disco di remix, guardando da un altro punto di vista il suo album più recente. Quello che stupisce è il taglio originale dell’operazione, la varietà degli interventi, la fantasia: da giovani dj in calore elettronico agli LFO fino al prediletto Brodskij Quartet (terranno anche suggestivi concerti insieme), che rilegge in spettrale chiave romantica Hyper Ballad.