My Aim Is True

Un album capace di unghiate graffianti (l’offensiva antifascista di Less Than Zero) ma anche di squisitezze melodiche ignote ai suoi coetanei (Alison, pietra di paragone per tutta la sua produzione successiva).

La ristampa più recente di questo e di molti dischi successivi (Demon/Edsel in Gran Bretagna, Rhino negli Usa) aggiunge al programma originale un secondo CD di demo, alternate take, brani dal vivo e rarità del periodo (tra i bonus, in questo caso, figura anche una cover di I Just Don’t Know What To Do With Myself di Burt Bacharach), scrupolosamente annotati nelle note di copertina redatte ex novo dallo stesso musicista.