Quello che non c’è

Primo disco registrato dagli Afterhours dopo l’abbandono del chitarrista Xabier Iriondo. Musiche più ombrose e canzoni meno immediate e prive della beffarda ironia dei precedenti lavori.

La band però è affiatatissima e brani come il singolo Sulle labbra e la bellissima Varanasi baby sono fra gli episodi migliori dell’intera carriera di Agnelli e compagni.