Damned

Non Disponibile

Sono la faccia più scomoda del punk: non hanno la credibilità politica dei Clash, la tradizione rock dei Ramones, il furore iconoclasta dei Sex Pistols. Eppure la quarta pietra angolare dell’edificio sono loro: rozzi, poco ispirati e davvero senza un progetto di qualsiasi tipo: unico tocco personale, un senso dell’umorismo (o della buffoneria) del tutto mancante ai colleghi.

A Captain Sensible (Ray Burns, basso e voce), Rat Scabies (Chris Millar, batteria) e Brian James, chitarrista dei London S.S. (la band che partorì metà dei Clash) si aggiunge il cantante Dave Vanian, ex becchino.

i Damned compaiono a Londra nel 1976 e, dal punk più verace, finiranno per approcciare e plasmare il genere gothic rock.