In questo mondo di ladri

Come gli era accaduto alla fine del decennio precedente, sente per primo i cambiamenti nell’aria, ed esprime il rifiuto qualunquista eppure sentimentale degli italiani per "voi che vi divertite tra voi" (In questo mondo di ladri). Ma a fianco dello slogan, piazza parecchie canzoni fatte per essere cantate in coro, tra le quali la più classica delle sue canzoni d’amore, Ricordati di me. Il pubblico è letteralmente al tappeto: più di un milione di copie vendute.