Goodbye Cruel World

"Congratulazioni, avete appena comprato il nostro album peggiore!", scriverà onestamente l’autore nelle note di copertina di una ristampa successiva. Anche Costello cade, inopinatamente, vittima degli anni ’80 e cede alle lusinghe di arrangiamenti sintetici, oggi irrimediabilmente datati. T

he Only Flame In Town è un soul patinato che ben si adatta alla voce dell’ospite Daryl Hall, I Wanna Be Loved una morbida torch song elettronica accompagnata dai vocalizzi femminei di Green Garthside degli Scritti Politti.