Nursery Cryme

Arrivano Steve Hackett (chitarra) e Phil Collins (batteria e voce) a costituire una line-up leggendaria. Il suono del gruppo acquista in spessore ed eclettismo, ma è fondamentale la crescita di Gabriel, che nei testi si scatena tra perverse favole vittoriane (The Musical Box) e mitologia (The Fountain Of Salmacis), contribuendo a fare dei Genesis uno strano universo più che un gruppo.