Esco dal mio corpo e ho molta paura (Gli inediti 1979-1986)

Definita dalla stessa band "il primo disco postumo di un gruppo i cui componenti sono ancora insieme e/o vivi", questa raccolta contiene "una selezione dei nostri maggiori successi eseguiti in pubblico dall’anno del primo embrione eliano".

Il gruppo ha suonato in diretta, di fronte a un pubblico di amici, lo stesso repertorio di 15/20 brani "ma solo le esecuzioni migliori sono passate, come l’uomo Del Monte". Imperdibile La saga di Addolorato, suite in cinque movimenti che racconta la storia dello "sfortunato ultimogenito (più giovane di quindici anni) di dieci fratelli gemelli e stronzi".