Awake

Proiettati dai fan e dalla critica nell’olimpo delle stelle del metal, i DT sfidano se stessi con un lavoro esageratamente tecnico e sorretto da una produzione spigolosa, che nasconde le tastiere a favore della sezione ritmica. Le canzoni faticano a trovare una collocazione melodica, ma questo è il primo lavoro che porta il gruppo nelle parti alte delle classifiche.