Arena

Live londinese che chiude la prima parte della storia dei DD e accompagna uno dei primi successi della nascente industria delle videocassette musicali.

Carrellata sui primi tre dischi, evidenzia le difficoltà live dell’istrionico cantante (destinato ad agghiaccianti stecche durante il Live Aid), ma vende a carrettate grazie al folgorante singolo The Wild Boys, manifesto per la gioventù paninara caratterizzato dalle tipiche liriche "oblique" di Le Bon ("Il tuo telefono squillava mentre danzavi nella pioggia/I ragazzi selvaggi chiedono dove sta la gloria, dove sono tutti gli angeli?").