Shake Your Money Maker

Il pubblico apprezza e proietta il disco fino al quarto posto, con i singoli Jealous Again e il delizioso rifacimento di Hard To Handle di Otis Redding a fare da traino.