Secrets Of The Beehive

Sempre più elusivo e raffinato, Sylvian mette in musica una serie di sue poesie (che in quello stesso periodo raccoglie anche in un prezioso libro per bibliofili, Trophies). Sogni fragili, morbide melodie con brividi di sottile elettronica, fidando su musicisti in sintonia con le sue idee: qui spiccano Ryuichi Sakamoto e David Torn.