RarestOneBowie

Brani live dal ’72 al ’78, più All The Young Dudes, inno glam-rock ceduto ai Moot the Hoople (secondo la leggenda, l’intenzione non sarebbe stata questa: semplicemente, il master inciso da Bowie era andato smarrito).