Original Sin

Un tributo al passato degli Inxs e a Michael Hutchence. La band reinterpreta i propri brani con l’intervento di numerosi ospiti (tra cui Ben Harper e Tricky).