Na bruta banda

Dopo il debutto su cassetta autoprodotta, il salto di qualità dovuto al successo underground di Pin Floi, irresistibile cronaca della devastante calata dei “maravigliosi” Pink Floyd nella laguna (1987). Il gruppo è composto da Gaetano Scardicchio (in arte Sir Oliver Skardy, cantante), Marco “Furio” Forieri (sax e voce), Francesco Duse e Cristiano Verardo (chitarre) e Valerio Silvestri (tromba). Il loro reggae in veneziano è incredibilmente solare e i testi sono spesso irresistibili, anche senza l’aperto ricorso alla parodia (So mato par la mona, sull’aria di La mia moto di Jovanotti).