Metropolis Pt 2: Scenes From A Memory

Prodotto per la prima volta dalla band e concepito come fosse un film, è un concept album strutturato su dodici canzoni che rappresentano altrettante scene. Le spigolosità del passato lasciano il posto a sonorità epiche ad ampio respiro, ma non per questo prive di abilità.

Fa il suo esordio il tastierista Jordan Rudess.