Messa di vespiri

Piccolo salto in avanti: si comincia a definire meglio la personalità del duo, con molti buoni motivi per attribuirgli una marcia in più rispetto ai colleghi/rivali: le furberie radiofoniche (Datemi una lurida) l’identificazione con le aspirazioni (ehm) dei coetanei (Maria Maria), ma anche un non comune alternarsi di divertimento e riflessione (Una per i miei fratelli).