L’italiano medio

Ritagliatisi una "zona franca" dalla quale guardano il mondo che li circonda, nonostante la non sempre limpidissima ispirazione continuano ad essere una spanna sopra i loro coetanei con chitarra in mano, anche quando si giocano una canzone d’amore che deve qualcosa all’amatissimo Rino Gaetano (La mia ragazza mena).

Certo, continuano a sembrare due grandi talenti che traccheggiano per la paura di non avere un pubblico furbo quanto loro.