Life Before Insanity

I tre rocker confezionano un disco più elaborato e curato nel suono, ricorrendo a diverse sovraincisioni di chitarra e all’aiuto di ospiti eccellenti (nel blues hendrixiano di Lay Your Burden Down affiorano la voce e la lap steel di Ben Harper). Nessun cedimento, comunque: alzano il tono il dinamico hard rock di Bad Little Doggie, le tonalità calde e notturne di Fallen Down, la semiacustica Tastes Like Wine e If I Had Possession Over Judgment Day, traccia nascosta che insegue il fantasma di Robert Johnson.