G.N.

Il sogno e la disillusione americana sono alle spalle, e anche la stagione del rock a stelle e strisce sta declinando. La Nannini si mette alla ricerca di un sound nuovo, più europeo, insieme a Roberto Cacciapaglia. Incontra più i gusti del pubblico germanico che di quello italiano, forse anche a causa della debolezza del singolo, la comunque non disprezzabile Vieni ragazzo.