Dreamtime

Con l’ingresso del decisivo chitarrista Billy Duffy i Cult, grazie anche al successo del singolo Spiritwalker, richiamano l’attenzione del pubblico più vicino alle tendenze gotiche pur eccedendo in puzzle stilistici molto eterogenei.