Dragontown

Capitolo conclusivo di una ideale trilogia cominciata con The Last Temptation: ancora ritmiche feroci e martellanti, per il Cooper più brutale e lugubre di sempre — che curiosamente coincide con il periodo personale più sereno di Vincent Furnier.