Dinosaur

Mini CD pubblicato solo in USA come ulteriore apripista per il successivo album; da quello sono tratti il brano omonimo e VROOOM. In più ci sono tre brani live che, dicono le note di copertina, saranno in seguito inclusi in B’BOOM. Ma uno di essi, il breve frippertronic Cloudscape, non sarà invece incluso nella scaletta di quel disco.