DAVID SYLVIAN/ROBERT FRIPP: Damage-Live

Robert Fripp è stato compagno di Sylvian fin dagli inizi della carriera solistica, spendendo il suo lato più fantastico, onirico, via dalle tenebre King Crimson. Una strana coppia, in fondo, che però trova un suo equilibrio: la chitarra austera e potente di Fripp spinge Sylvian fuori dal suo guscio e di converso il signor Japan è capace di dare levità e spazio a quei complessi paesaggi della mente. Realizzato con Trey Gunn (in entrambi i dischi), Pat Mastellotto e altri collaboratori.

Nel 2001 Sylvian ha voluto ritornare su Damage, cambiando il mixaggio (in origine "troppo spostato verso la chitarra di Fripp") e sostituendo un brano.