Crowded House

I Crowded House con la produzione di Mitchell Froom, vanno subito in classifica con un sofisticato pop, molto ben confezionato, che stenta all’inizio ma poi si trasforma in un notevole successo commerciale, grazie soprattutto all’hit single Don’t Dream It’s Over.