Cabaret Voltaire

Non Disponibile

Il rock incontra l’elettronica: succede alla fine degli anni ’70 con l’industrial rock dei Cabaret Voltaire. Formatisi a Sheffield, Inghilterra, nel 1973, derivano il loro nome dall’omonimo nightclub di Zurigo che fu centro nevralgico del primo movimento Dada.

La loro musica è un ibrido tra sonorità pop, synthwave, dance, techno e post-punk; il gruppo rimane in vita fino al 1994.

 

The Crackdown

Si cambia: è il momento del funky e della dance, dell’occhiolino strizzato alle "piste da ballo più popolose". I Cabaret Voltaire lasciano il privè alternativo ed entrano nelle main room dei grandi club: lo fanno con la forza di chi sa bene cosa fare per raggiungere il successo.

Così è: un bel disco, questo The Crackdown. Che però non aggiunge nulla alla storia della musica elettronica.