13th Floor Elevators

Non Disponibile

I 13th Floor Elevators furono una delle principali realtà della musica psichedelica degli anni ’60, insieme a band come Pink Floyd, Blues Magoos, Chocolate Watch Band, Velvet Underground.

La band era formata dal paroliere Tommy Hall, dal cantante chitarrista Roky Erickson, dal bassista (in origine violinista) Benny Thurman, dal chitarrista solista Stacy Sutherland e dal batterista John Ike Walton.

Nel 1965, i cinque, sotto la guida del produttore Lelan Rogers, registrarono il loro primo album, ormai entrato nella storia del rock psichedelico: The Psychedelic Sounds of the 13th Floor Elevators, trainato dai successi You’re gonna miss me e Don’t fall down.

Il gruppo negli anni successivi realizza altri 3 album, che però non ottengono lo stesso successo del primo. Durante il periodo che va dal 1966 al 1969 si susseguono numerosi cambi di line-up, nella quale finirà per rimanere stabile solamente il chitarrista Stacy Sutherland.

Lo scioglimento definitivo arriva nel 1969, ciò nonostante quasi tutti gli ex-membri della band continuarono a suonare separatamente in diversi progetti.

Di seguito la breve discografia:
-1966: The Psychedelic Sounds of the 13th Floor Elevators
-1966: Easter everywhere
-1968: Live
-1969: Bull of the Woods