Brill Building Legends

Due raccolte di provini giovanili per brani diventati celebri o perduti nella memoria. Meglio, per completezza e abbondanza di scelta, il secondo (ben 57 titoli su due CD): si parte dal doo wop e il rock and roll fine anni Cinquanta, si passa per il demo di Oh! Neil (risposta alla Oh! Carol di Neil Sedaka) e ingenuità come Boomerang e Queen Of The Beach per arrivare alle prove generali della carriera solista prossima ventura (A Road To Nowhere, 1966).

Istruttivo e illuminante, anche se la King non ha mai avuto una voce da brividi.