Bennato Edoardo

Nato il 23 luglio 1949 a Bagnoli (Napoli), ancora giovanissimo forma coi fratelli Eugenio e Giorgio il Trio Bennato, che ottiene un passaggio televisivo alla Rai di Napoli e si esibisce, tra l’altro, in Sudamerica. A Milano per studiare Architettura, trova il modo di incidere Le ombre, primo di una lunga serie di 45 giri privi di successo.

La gavetta è lunga ma darà i suoi frutti: a fine anni ’60 ha fatto il suonatore ambulante in varie città europee e ha firmato brani incisi da Lauzi, Bobby Solo, Herbert Pagani, Formula 3. Dopo un’esperienza negativa alla Numero Uno di Battisti, trova casa alla Ricordi.

Attivo ininterrottamente dal 1966 a oggi, Edoardo Bennato vanta la pubblicazione di 38 album e un talento indiscusso nel panorama musicale italiano come cantautore, chitarrista e armonicista.