Ambient I: Music For Airports

Eno adatta la sua discreet music a vari luoghi dell’umano vivere. I primi che gli vengono in mente sono gli aeroporti; suoni che diano l’idea dello spazio profondo là fuori ma instillino anche una sorta di irragionevole pace interiore prima di un viaggio — "se anche morissi, poi, non sarebbe gran cosa".