Acido acida

L’irresistibile singolo che dà il titolo all’album entra nella programmazione radiofonica e spara il trio in classifica. Riff facili e veloci, nichilismo ironico e tonnellate di riferimenti alla droga sull’onda del film Trainspotting. Disco molto criticato, ma decine di pretenziosi del rock italico darebbero un polmone per tanta obliqua immediatezza.